Caricamento...

Jokers, art can save a life

Si è svolta, lo scorso 29 gennaio, a Bucarest, la presentazione del nuovo film che racconta la storia di Parada. Il titolo è "Jokers, art can save a life" con la regia di Michela Scolari, amica e sostenitrice di Parada da quasi 20 anni e Claudia Gerini, che ha deciso di essere madrina del progetto.Come

Patti educativi di comunità

Si tratta di un progetto di contrasto alla povertà educativa basato sull’educazione non formale, promosso da una rete di associazioni coordinate da Un Ponte Per e finanziato dalla Fondazione di comunità di Monza e della Brianza. Durante la pandemia, infatti, la carenza di luoghi di aggregazione aperti ha disabituato tutta la popolazione, e in particolare

GRE(e)AT LAB – Gratosoglio

Il progetto GRE(e)AT LAB nasce all'interno della rete di varie associazioni che svolgono attività sui territori dell'hinterland milanese, finanziato da Fondazione di Comunità e Un Ponte Per; ha come obiettivo di intercettare e dare ascolto e attenzione ai giovani e alle giovani che non frequentano né la scuola né i centri di aggregazione giovanile.Parada si

Lotta alla tratta di esseri umani: ‘Rifiutiamo di diventare vittime’

Il  progetto We refuse to become victims iniziato nel 2020 con un primo finanziamento dell’Ambasciata Francese in Romania e poi proseguito grazie al sostegno  di Banca Unicredit nell’ambito del programma: “Call for Europe 2021: Supporting childhood” e prosegue ora  grazie al sostegno di Leroy Merlin Romania. Al centro ci sono le attività di contrasto

Sostegno ai profughi Ucraini in fuga dalla guerra: Le fermate del Sorriso

  Progetto integrato di assistenza ai profughi ucraini in fuga dalla guerra nelle città di frontiera di Isacce e Tulcea e a Bucarest. Il progetto prevede : accoglienza ed alloggio di decine di famiglie in fuga sostegno materiale e di risorse umane del principale centro di accoglienza per rifugiati della città di Tulcea (rifacimento

Progetto “a casa”

Il progetto "A Casa", finanziato dal programma ‘Cittadinanza Attiva’ dei Fondi Norvegesi, si svolge in collaborazione con l’organizzazione ‘Active Watch’ (osservatorio sui diritti sociali), con l’obiettivo di sostenere il diritto all’alloggio per le popolazioni ed i gruppi di strada e/o famiglie in situazione di grave emarginazione.Il progetto mira a fornire assistenza sociale di base

Pampers e Latte

Il programma ha raggiunto 10 anni di funzionamento, grazie al sostegno di Nestle e della comunità francese di Bucarest. Attraverso le sue attività fornisce in maniera permanente a 45 bimbi (0-2 anni) provenienti da famiglie in situazione di strada e/o ex ragazzi di strada il latte in polvere, i pannolini e i prodotti per l’igiene.A

Casa Iuliana Dobrescu

Casa Iuliana Dobrescu 700 sono le ragazze e donne vittime della tratta nel 2019, la Romania ha il più alto numero. Il 40% di loro provengono dagli orfanotrofi o da situazioni di estremo disagio sociale. Le donne sono una categoria estremamente vulnerabile nel panorama del disagio ed emarginazione sociale. Parada sostiene decine di

Torna in cima