Sostegno ai profughi Ucraini in fuga dalla guerra: Le fermate del Sorriso

  Progetto integrato di assistenza ai profughi ucraini in fuga dalla guerra nelle città di frontiera di Isacce e Tulcea e a Bucarest. Il progetto prevede : accoglienza ed alloggio di decine di famiglie in fuga sostegno materiale e di risorse umane del principale centro di accoglienza per rifugiati della città di Tulcea (rifacimento

Casa Iuliana Dobrescu

Casa Iuliana Dobrescu 700 sono le ragazze e donne vittime della tratta nel 2019, la Romania ha il più alto numero. Il 40% di loro provengono dagli orfanotrofi o da situazioni di estremo disagio sociale. Le donne sono una categoria estremamente vulnerabile nel panorama del disagio ed emarginazione sociale. Parada sostiene decine di

Torna in cima